Translate

MUFFIN GOLOSI ALLA FRUTTA









































 Ciao a tutti,                                   oggi ho preparato una ricetta dedicata ai più piccoli. Magari in questi giorni vostro figlio ha invitato un suo compagno di classe per la merenda, oppure nella vostra casa al mare ospitate l' amica del cuore di vostra figlia. Voi volete stupirli con una merenda golosa? Ecco quello che fa per voi: Dei semplicissimi muffin arricchiti con frutta fresca.

 INGREDIENTI PER 10 MUFFIN   TEMPO: UN' ORA
200     gr      di farina
80       gr      di burro
100     gr      di zucchero
100     gr      di latte
50       gr      di fecola
80       gr      di ciliegie
80       gr      di fragole
80       gr      di more
2      uova, 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci.

PREPARAZIONE:
  1. Miscelate la farina con il lievito e la fecola.
  2. In una ciotola miscelate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso e il latte, e man mano incorporate la farina. Miscelate bene e fate riposare in frigor per 20 min.
  3. Nel frattempo preparate la frutta tagliata a dadini e incorporatela all' impasto.
  4. Imburrate e infarinate i vostri pirottini e versatevi all' interno il composto aiutandovi con un cucchiaio, decorate infine con il frutto intero.
  5. Infornate a 180° per 20 min.








































Arrivederci alla prossima ricetta      ALIDA

CROSTATA CON FRUTTA FRESCA










































Ciao a tutti,                                oggi voglio augurarvi un buon week-end con questa torta ricca di frutta fresca ed una crema vellutata e soffice. 

QUICHE ESTIVA CON LE VERDURE DELL' ORTO










































Ciao a tutti,                                                  finalmente tranquilla per poter scrivere la mia ricetta. Oggi proprio non è giornata, mi sono alzata presto e mi sono detta " faccio un pò di cose mentre i bimbi dormono". Invece si sono alzati presto anche loro e....... addio tranquillità, poi questo caldo di certo non aiuta. Penso che abbiamo tutti voglia di una bella vacanza.  Comunque se avete la fortuna di possedere un piccolo orticello, fate in tempo a preparare questa quiche per cena. Sostituendo gli ingredienti che non avete con quelli che avete a disposizione nel frigorifero.







































    INGREDIENTI PER 6 PERSONE     TEMPO: 1 ORA E 30 MINUTI.
Per la brisèe:
125      gr      di farina integrale
125      gr      di farina 00
110      gr      di burro
70        gr      di acqua
Per la quiche:
100     gr     di zucchine
100     gr     di pomodori
100     gr     di scamorza
80       gr     di champignon
50       gr     di cipolle
3   cucchiai  di olio evo, salvia, timo, sale e pepe
Per la crema
200       ml     di panna
150       ml     di latte
3    uova, noce moscata, sale e pepe








































PROCEDIMENTO:
  1. Per la pasta brisèe mettete le due farine miscelate nel mixer, aggiungete un pizzico di sale il burro e l' acqua. Azionate il mixer e fatelo andare ad impulsi, quando l' impasto è amalgamato lavorate velocemente sul tavolo il vostro impasto fino a formare una palla che ripporete nel frigorifero per mezz' ora.
  2. Nel frattempo, pulite le zucchine e tagliatele a rondelle sottili. Sbollentate i pomodori per qualche minuto, scolateli e raffreddateli sotto l' acqua fredda, quindi pelateli e tagliateli a spicchi. Tagliate gli champignon e le cipolle a fette sottili. Scaldate l' olio in una padella: quando è caldo, versatevi le verdure e cuocetele  per 5 min. Salate e pepate e cospargete con trito di salvia e timo. Lasciate raffreddare.
  3. Stendete la pasta brisèe fino a 4 mm di spessore circa. Foderate lo stampo, riempitelo con il ripieno di verdure e cospargete con la scamorza tagliata a dadini.
  4. In una terrina sbattete le uova con il sale, il pepe, una grattata di noce moscata. Unite la panna, il latte e amalgamte il tutto. Distribuite il composto di uova sulla quiche e cuocetela in forno a 180° per 50 minuti. Servite la quiche calda o tiepida.

Buona serata  tutti,                                 ALIDA

ORATA AL FORNO, RICETTA "OLD STYLE"




Ciao a tutti, 
 eccoci all' appuntamento con la ricetta "old style", vi propongo dei filetti di orata al forno. Io ho usato dei filetti ma voi, se preferite, potete anche utilizzare un' orata intera. Bene vi lascio alla ricetta.

PANE ALLE ERBE AROMATICHE

 







































Ciao a tutti,                                                   da quando ho aperto questo piccolo angolo virtuale, ho dovuto prestare una maggiore attenzione alle ricette da pubblicare e di conseguenza anche agli ingredienti che vengono utilizzati. Cosi ho scoperto che il mio aroma preferito è il rosmarino, poi in questo periodo dell' anno rilascia un profumo veramente inconfondibile. Ho scoperto che mi piace tantissimo utilizzare e trasformare la  farina. La farina è veramente magica, pensate che si può utilizzare per tantissime preparazioni, e con pochi ingrdienti si possono preparare delle buonissime torte, dei biscotti per i bambini passando alla preparazione di focacce e pizze di ogni tipo e di ogni forma per non parlare poi delle innumarevoli varietà di pane che percorrono tutta la nostra penisola e poi veramente con un pugno di farina e dell' acqua si può preparare in poco tempo della pasta fresca.
A me piace tantissimo al sabato pomeriggio, mentre i bimbi giocano con il papà in salotto, mettermi in cucina e dopo che il mio impasto è  pronto e ben lievitato con tanta cura e dedizione infornare la mia bella pizza soffice e condita con tutto quello che più ci piace.  Sedersi  a tavola tutti insieme a chiacchierare e a gustare la nostra pizza con allegria e ricevere i complimenti dei miei  bambini, non c' è soddisfazione migliore.








































INGREDIENTI PER 4 CIABATTINE DI 350 GR     TEMPO:  CIRCA UN' ORA PIU' LA LIEVITAZIONE

325    gr      di farina 0
200    gr      di farina di semola di grano duro
50      gr      di olio evo
15      gr      di lievito di birra fresco
3       cucchiaini di zucchero
2       cucchiaini di sale
320    ml    di acqua
un cucchiaio di erbe aromatiche fresche (maggiorana 40%, timo 30%, rosmarino 20%, salvia 10%)

PROCEDIMENTO:
  1. Mettete tutti gli ingredienti (comprese le erbe aromatiche) nella macchina per il pane e avviate il programma solo impasto, (un paio d' ore circa), dopodichè lasciate l' impasto al calduccio nella macchina ancora per un' oretta.
  2. Togliete l' impasto dal cestello della macchina lavorate su un piano velocemente fino a formare una palla liscia che metterete in una ciotola coperta con un canovaccio di lino inumidito e sistemata nel forno tiepido. lasciate lievitare ancora per un' ora e mezza a 26° .
  3. Togliete l' impasto dal forno lavorate brevemente l' impasto e raccoglietelo a palla. Dividetelo poi in 4 porzioni, spianate ognuna prima con i palmi delle mani, poi tirandone delicatamente le estremità.
  4. Spolverizzate un canovaccio con la farina, adagiatevi le ciabatte e fatele lievitare per 30'. Trasferitele su una teglia foderata con carta da forno e capovolgetele, lasciando sopra il lato infarinato. Praticate delle incisioni con un coltello affilato, infornate a 170° per 30 minuti circa.
  5.  







































 Arrivederci alla prossima ricetta                  ALIDA

REGINETTE GUSTOSE PESCE E ZAFFERANO









































Ciao a tutti,                                       è la prima volta che preparo un  primo piatto qui sul blog! Sono sicura che sarà una ricetta che piacerà molto! Devo dire che questa pasta si presta molto per il periodo estivo. In casa mia poi è un primo piatto molto gettonato piace a tutti compresa la piccolina di casa. Tra l' altro è una pasta express bastano poco minuti per prepararla, potete accompagnarla con una fresca macedonia di frutta con una pallina di gelato. Ora vi lascio alla ricetta:

MINI QUICHE CON FIORI DI ZUCCA









































Ciao a tutti,                                                                          oggi vi propongo una ricetta molto biologica e a Km 0, perchè le zucchine sono quelle freschissime dell' orto del mio carissimo suocero Mario, le uova invece che non sono delle semplicissime uova, perchè pensate sono di anatra, che mi ha regalato il collega di mio marito che fa sempre il tifo per me.

Cerca nel blog