Translate

BROCCOLETTI CON SALSICCIA E PATATE GRATINATE AL FORNO

 









Buongiorno, i broccoletti li uso tantissimo nella stagione invernale, quando vado a fare la spesa faccio sempre un pò di scorta. Ho pensato di preparare un piatto unico, una ricetta che ho trovato su Alice cucina. Una preparazione con broccoletti salsiccia e patate che racchiude tutti i sapori dell' autunno.









INGREDIENTI PER 4 PERSONE   TEMPO: 1 ORA


500      gr    di broccoletti

500      gr    di patate

300      gr    di salsiccia

50        gr    di burro

50        gr    di grana padano

1 spicchio di aglio, peperoncino, sale, pepe e noce moscata


PREPARAZIONE:

  1. Dividete in cimette il broccoletto, sbollentatelI per 5 minuti in acqua bollente salata. Scolate e tenete da parte, nel frattempo in una padella fate rosolare con due cucchiai di olio l' aglio e un pò di peperoncino. Aggiungete i broccoletti, salate e fate cuocere per 10 minuti con il coperchio a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto.
  2. Rimuovete il budello esterno della salsiccia e raccogliete l' impasto interno in un recipiente; unite il vino e mescolate per rendere l' impasto morbido.  Trasferite la salsiccia in padella e fate cuocere fino a quando non sarà evaporato il vino. A questo punto alzate il fuoco e fate rosolare.
  3. Per il composto di patate, cuocete le patate per 5 minuti con la pentola a pressione. Una volta cotte, fatele intiepidire un poco, poi schiacciatele con lo schiacciapatate raccogliendole in una ciotola. Incorporate il burro a pezzetti, i tuotli, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale. Trasferite il composto in una sac à poche.
  4. Ungete con un filo d' olio una pirofila, distribuitevi sul fondo uno strato di patate spesso circa mezzo cm e disponete sopra il composto di broccoli e salsiccia, livellandolo bene. Coprite con tanti ciuffetti di patate, aiutandovi con la sac à poche, fino a coprire la superficie. Infornate a 180° per 15 minuti, fino a quando le patate non risulteranno ben dorate.















Arrivederci alla prossima ricetta        ALIDA

Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog