Translate

ROAST-BEEF AL ROSMARINO



Buongiorno, il "roast-beef al rosmarino": molto usata per le preparazioni di carni arrosto, quest'erba aromatica trova nel roast-beef la sua utilizzazione migliore.
Roast-beef è un termine inglese che significa "bue arrosto". Il taglio si ricava nella parte posteriore della lombata nella parte della schiena. 
Una regola fondamentale per la preparazione del "Roast-beef all' inglese" che deve essere ben dorato all' esterno e roseo all' interno.
La temperatura interna deve essere di tra i 55-60°.














INGREDIENTI PER 4 PERSONE TEMPO: 1 ORA E 30 MINUTI.

500      gr    di roast-beef (lombata)
50        gr    di lardo
uno spicchio di aglio
buccia grattugiata di mezzo limone
un cucchiaino di trito aromatico di salvia e rosmarino
2 cucchiai di farina 
2 cipollotti
4 cucchiai d' olio
un bicchiere di vino rosso










PROCEDIMENTO:

  1. Tagliate il lardo a dadini piccolissimi, tritate l' aglio con la salvia e il rosmarino, aggiungetevi la scorza grattugiata del limone, un' abbondante presa di sale, una macinata di pepe. In una ciotola mescolate bene questi ingredienti poi spargete questo miscuglio sulla carne, disponetela su una terrina e copritela bene con la pellicola e lasciatela riposare per 3 ore nel frigorifero.
  2. Passato questo tempo, spolverizzate il roast-beef con la farina. Sbucciate i cipollotti e tagliateli in quattro spicchi. Fate scaldare l' olio in una casseruola, buttatevi dentro le cipolle e lasciatele dorare: adagiate la carne nella casseruola e fatela arrostire per 10 minuti da tutte le parti. Quindi bagnatela con il vino rosso e continuate la cottura per 15 minuti a fuoco moderato e a recipiente coperto, per una cottura al sangue, se lo volete ben cotto fate cuocere ancora per 20 minuti. 
  3. Una volta terminata la cottura, tagliate la carne a fette, adagiatele su un piatto da portata accompagnata con il fondo di cottura della carne. 
Vino consigliato: un buon Merlot. Classico vino da tutto pasto è suggerito in particolare con i risotti, le carni e i formaggi. la bottiglia va tenuta in orizzontale e servita alla temperatura della cantina attorno ai 14-16 °C.












Arrivederci alla prossima ricetta     ALIDA
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog