Translate

SFORMATINO TIEPIDO DI PATATE E TALEGGIO






Buongiorno e buon lunedi, dopo una decina di giorni un pò, "cosi", complicati che mi hanno agitato molto e mi hanno messo di cattivo umore, ma adesso che il peggio è passato e dopo che la mia piccola Beatrice mi ha aiutato con gli addobbi e l' albero di Natale torno con una nuova ricettina tutta "natalizia".
Un antipasto molto semplice da preparare, si può tranquillamente preparare anche il giorno prima.
Vino consigliato: un vino bianco frizzante dal sapore secco e fresco.
Riesling dell' Oltrepò Pavese


INGREDIENTI PER 4 PERSONE   TEMPO 50 MIN.

500    gr    di patate
100    gr    di taleggio
100    gr    di panna fresca
un porro, burro, prezzemolo, sale e pepe

PROCEDIMENTO:

  1. Lessate le patate con la buccia, sbucciatele e schiacciatele, quindi amalgamatele in una ciotola con sale, pepe e prezzemolo.
  2. Spuntate il porro, riducetelo a rondelle, lavatelo, scolatelo mettetelo in una casseruola con un bicchiere di acqua, una noce di burro, la panna, sale e fatelo cuocere  lentamente per 20 minuti, poi frullate la salsina.
  3. Pennellate abbondantemente di burro 4 stampini in alluminio, quindi ricoprite il fondo con un pezzetto di carta da forno e imburrate anch' esso.
  4. Mettete negli stampini parte delle patate spalmandole sul fondo e sui bordi, ma lasciate uno spazio al centro, dove inserirete un cubetto di taleggio.
  5. Chiudete con il resto delle patate, livellandole bene, quindi mettete gli stampini in un bagnomaria caldo e, il tutto, in forno a 200 °C per 20 min.
  6. Completate con una macinata di pepe e servite subito.




Arrivederci alla prossima ricetta    ALIDA 
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog