Translate

PÂTÉ DI CAMPAGNA






Buongiorno, penso che il pâté di campagna è un piatto che non deve mancare sulla tavola delle feste, io ne ho già preparati due.
La ricetta di questo pâté l' ho trovata nel libro di Martha Stewart, io l' ho modificata un pò.
Per fare questa ricetta vi servirà una terrina da 1,4 litri e da 10 x 33 cm. Nella ricetta proposta la terrina viene rivestita con il bacon per aggiungere un altro livello di sapore; le fettine di bacon devono uscire su uno dei lati lunghi per poter avvolgere la parte superiore del composto e ricoprire tutta la superficie.


INGREDIENTI PER 6-12 PERSONE 
TEMPO: PREPARAZIONE 1 ORA
                 COTTURA 1 ORA E 30 MINUTI
                 RAFFREDDAMENTO 8 ORE

Per la carne trita:  
200    gr    di lardo senza pelle
250    gr    di fegatini di pollo
200    gr    di lonza di maiale
100    gr    di prosciutto cotto
1        cipolla, olio extra vergine di oliva

Per le guarnizioni:
30     gr     di lardo senza pelle tagliato a dadini di 8 mm
60     gr     di lonza di maiale tagliata a dadini di 5 mm
1       uovo grande
100   ml    di cognac
25     gr     di pistacchi sgusciati non salati
3 foglie di alloro
2 cucchiaini di sale, 1/2 cucchiaino di pepe, noce moscata
3 foglie di alloro

Per rivestire lo stampo 250 gr di bacon tagliato a fettine sottili


PROCEDIMENTO:
  1. Scaldate un cucchiaio di olio in una padella  su fuoco medio-basso, metteteci la cipolla affettata e cuocete finchè sarà traslucida. Mettete da parte e fate raffreddare.
  2. Nel frattempo in un robot da cucina tritate prima il lardo, poi la lonza, il prosciutto e i fegatini di pollo e metteteli in una ciotola.
  3. Aggiungete la cipolla e le guarnizioni. Unite la carne trita alla cipolla insieme a tutte la guarnizioni, tranne le foglie di alloro. Aggiungete 2 cucchiaini di sale, il pepe, la noce moscata, il cognac e mescolate per amalgamare il tutto in modo uniforme. Assaggiate e aggiustate di sale se necessario.
  4. Preparate lo stampo: Scaldate il forno a 200° C con la griglia al centro. Rivestite una terrina di 10x33 cm con il bacon, facendo lggermente sovrapporre le fette e lasciandole fuoriuscire di circa 10 cm su un lato.
  5. Riempite lo stampo, portate a ebollizione una pentola media piena d' acqua mentre riempite lo stampo. Versate un pò di composto di carne sul fondo dello stampo e schiacciatelo bene negli angoli. Continuate con il resto della carne distribuendola in modo che non restino buchi o bolle d' aria. Quando tutta la carne è nello stampo schiacciatela per appiattirla in modo uniforme. Ripiegarci sopra il bacon, iniziando prima con il lato lungo e poi con i lati corti. Disponeteci sopra due foglie d' alloro. Chiudete con il coperchio.
  6. Infornate, mettete la terrina in una teglia per arrosti e versateci l' acqua bollente finchè arriva a metà del bordo della terrina. Infornate finchè un termometro a lettura istantanea infilato al centro segna 75° C, per 1 ora e 30 minuti circa.
  7. Schiacciate il pâté. Tagliate un pezzo di cartone che si infili all' interno della terrina e avvolgetelo bene nella carta stagnola. Tirate fuori la terrina dalla teglia, togliete il coperchio e mettere la terrina su una griglia appoggiata su una placca con il bordo. Appoggiate il cartone sulla terrina e sopra di esso appogiate dei pesi in modo da pressare la carne. (Cosi il grasso in eccesso fuoriuscirà dai bordi mentre il paté si schiaccia.)
  8. Mettete la terrina in frigorifero per 8 ore. La terrina può stare in frigorifero fino a 3 giorni.
  9. Dopo 8 ore togliete i pesi ed il cartone sformate la terrina capovolgendola su un vassoio.
  10. Servite la terrina tagliandola a fette di 1 cm con un coltello seghettato e servite con fette di pane tostato, cetriolini e cipolline.










 Accompagnate la terrina con un buon prosecco.
Tanti auguri per un felice e sereno anno nuovo.


Arrivederci alla prossima ricetta       ALIDA 
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog