Translate

PANETTONE CON SEMI DI PAPAVERO








































Buongiorno a tutti,                              E' iniziata la prima settimana d' avvento, e con essa inizia il nostro cammino verso il Natale, io sento lo spirito natalizio   grazie a mio figlio Riccardo che con il suo percorso di catechesi, la messa alla domenica mattina,  e  la scuola che richiede il materiale per il "lavoretto" di Natale appunto, involontariamente e piacevolmente ne rimango coinvolta. Cerchiamo di vevere il tempo dell' avvento con molta serenità, stando vicino ai nostri bambini e fare insieme a loro gli addobbi per l' albero; stiamo vicino anche alle persone più anziane e che magari si trovano in ospedale.  Poi come non pensare al pranzo di Natale e provare qualche ricetta tradizionale? Io ho iniziato con questo " Panettone" ai semi di papavero per la ricetta "Old-style".


INGREDIENTI  PER  6  PERSONE  TEMPO:   2 ORE
500    gr    di farina manitoba
40     gr    di zucchero
80     gr    di burro
30     gr    di lievito di birra fresco
1       uovo
1      bicchiere di latte
1     cucchiaino di sale
PER ILRIPIENO:
80    gr di uvetta
100  gr di semi di papavero
40    gr di semolino
40    gr di zucchero
1     bustina di zucchero vanigliato
1    cucchiaio di rum

PROCEDIMENTO:
  1. Disponete la farina, circa la metà del peso totale (250 gr) a fontana in una terrina, fatevi un incavo nel mezzo, e unitevi il lievito sciolto nel latte tiepido e un cucchiaino di zucchero. Amalgamate bene gli ingredienti in modo da formare un impasto preliminare che lascerete lievitare in un luogo tiepido per 30 minuti.
  2. Dopodichè aggiungete all' impasto la farina rimasta, lo zucchero e il latte rimasti, il sale l' uovo e il burro morbido a fiocchetti. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, lavorando l' impasto con le mani e sbattetela finchè si formeranno delle bollicine. Mettela a lievitare di nuovo per 40 minuti.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno, ammorbidite i semi di papavero in acqua calda, lasciateli riposare per 15 minuti, poi scolateli molto bene. Portate a ebollizione il latte e rimestando sempre, incorporatevi a pioggia il semolino. Lasciatelo cuocere per 15 minuti a fuoco lento, aggiungere lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Fate rinvenire l' uvetta in acqua tiepida e scolatela bene. Poi mescolate il semolino con l' uvetta i semi di papavero, potete anche metterci un cucchiaio di cannella, il rum.
  4. Stendete la pasta sulla placca del forno foderata con carta forno, formate un rettangolo 30x40 circa. Distribuite nel mezzo il ripieno e e copritelo con la pasta in modo che le due striscie laterali si sovrappongono di 2 cm.Coprite il dolce con un tovagliolo e fatelo lievitare ancora per 20 min. Spennellate la suoerficie del dolce con uovo sbattuto e distribuite sulla superficie i semi di papavero e un pò di zucchero, infornate a 200° per 30 minuti.








































Buon tempo di avvento a tutti,              ALIDA
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog