Translate

PANE CON FARINA DI SEMOLA


                                                                                                                                                                              




































 Buongiorno, oggi avevo voglia di mettere le mani in pasta e provare a fare il pane con la farina di semola rimacinata e devo dire che il risultato è stato molto soddisfacente. E' piaciuto molto nulla da invidiare rispetto a quello che compri dal panettiere. E' ottimo anche al mattino per la colazione, con marmellata o miele.



INGREDIENTI PER 750 GR DI IMPASTO  TEMPO: CIRCA 1 ORA PIU' LA LIEVITAZIONE

300   gr     Farina di semola di grano duro rimacinata
150   gr     Farina Manitoba
270   ml    di acqua a temperatura ambiente 
9       gr     di lievito di birra fresco (io compro il panetto da 25 gr)
2             cucchiai di strutto
2             cucchiaini di sale
3             cucchiaini di zucchero






                 



















                                                                                                                                                                






PROCEDIMENTO:


  1.  Io per impastare ho usato la macchina per il pane, ho usato il programma impasto e lievitazione della durata di due ore. Ho inserito nel cestello della macchina, prima lo strutto, poi metà dell' acqua, il sale, lo zucchero, la farina e la restante acqua per ultimo in modo che il lievito non venisse a contatto con il sale e i grassi. Nell'acqua ho sbriciolato e sciolto il lievito con un cucchiaino. 
  2. Quando la macchina ha terminato il programma lasciate l' impasto al suo interno affinchè non raddoppierà di volume.Quindi in totale dopo circa tre ore la togliete dal cestello, lavorate brevemente  l' impasto aiutandovi con un pò di farina e formate una palla liscia liscia. Trasferite quindi l'impasto in una ciotola capiente la coprite con un canovaccio umido e la mettete in forno appena appena tiepido per altre tre ore.
  3. A questo punto lavorate l' impasto formando due rettangoli dello stesso peso. Piegateli in tre (formando un filoncino come nella foto) incidete la superficie con un coltello, adagiateli su una placca da forno e copriteli e fate ancora lievitare per un'oretta.
  4. Infornate a 200° per 30-40 minuti (questo ovviamente varia da forno a forno).Io sul fondo del forno metto sempre un pentolino con acqua.









































 Arrivederci alla prossima ricetta!                         Alida
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog