Translate

CIAMBELLA BLACK & WHITE









































Come vi ho già detto, io ho un avera passione per le ricette "old-style", beh in questo caso non esiste definizione migliore visto che la ricetta l' ho presa da un settimanale di cucina che aveva mia suocera del 1982. In realtà la preparazione di questa ciambella è attualissima (per forza è molto molto buona) l' unica differenza è il nome.  Adesso viene chiamata marmor cake piuttosto che ciambella bicolore, ma gli ingredienti ed il procedimento sono pressochè gli stessi a quelli del 1982. E' perfetta per la prima colazione per iniziare bene la giornata.








































INGREDIENTI PER 6 PERSONE   TEMPO:  1 ORA
350    gr    di farina 00
150    gr    di zucchero
100    gr    di burro
100    gr    di cioccolato fondente
3   uova, una bustina di lievito vanigliato, 2 cucchiai di olio di semi

PROCEDIMENTO:
  1. Sgusciate 2 uova intere e 1 tuorlo in una terrina unite lo zucchero e sbattete con una frusta elettrica il composto fino a quando sarà diventaato gonfio e spumoso.
  2. Fate fondere il burro a bagnomaria e fatelo intiepidire e unitelo lentamemte alla crema di uova, poi aggiungete a filo anche l' olio.
  3. Mescolate la dose di farina con il lievito vanigliate e unitela poco alla volta alla crema di uova, lavorando a lungo con un cucchiaio di legno.
  4. Spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in una casseruola con poco latte e fatelo sciogliere su fuoco basso sempre mescolando.
  5. Dividete l' impasto in due parti uguali e in una di esse incorporatevi il cioccolato fuso mescolando energeticamente.
  6. Ungete di burro e farina uno stampo per ciambella, versatevi le due qualità di crema, alternando le cucchiaiate. Infornate nel forno già caldo a 180° per 45 minuti. Una volta raffreddata spolverizzare con dello zucchero a velo.








































Allora non mi resta che augurarvi una buona giornata!!!! ALIDA
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog