Translate

PASTA AL FORNO RADICCHIO, TALEGGIO E NOCI

























Buongiorno a tutti,          oggi ho voluto provare queste lasagne alternative. A casa mia la lasagna o pasta al forno, è la classica con il sugo al ragù e besciamella. Invece ho voluto prepararla con il radicchio le noci ed il taleggio. Inutile dire che l' abbiamo mangiata solo io e mio marito, perchè l' amarognolo del radicchio ai bambini proprio non piace. Invece devo dire che la cremosità del taleggio e la croccantezza delle noci hanno il suo perchè.
                               
INGREDIENTI PER 4 PERSONE   TEMPO 1 ORA E 20 MIN.

Per la besciamella:

1/2        litro di latte
30         gr  di farina
30         gr  di burro

Per la pasta al forno:

150      gr  di pasta fresca all' uovo
400      gr  di radicchio
300      gr  di taleggio
  50      gr  di noci
3          cucchiai di olio evo
1          spicchio di aglio
sale e pepe

PROCEDIMENTO:
  1. Per preparare la besciamella, in una casseruola fai sciogliere il burro poi incorpora la farina e con una frusta mescola molto velocemente. Togli la casseruola dal fuoco e versa il latte caldo ma non bollente nella farina con il burro continuando a mescolare. Sposta di nuovo la pentola sul fuoco continua a mescolare con un cucchiaio di legno per circa 15 minuti. 
  2. Pulite e lavate il radicchio, affettatelo sottilmente e fatelo saltare velocemente in una padella dove avreta scaldato l' olio con uno spicchio di aglio.Salare e pepare.
  3. Sul fondo di una teglia ch epossa andare anche in forno disporre dei fiocchetti di burro, poi foderate la teglia con la sfoglia di pasta fresca. Distribuite sopra la sfoglia il radicchio, poi cospargete con il taleggio tagliato a cubetti, le noci spezzettate e sopra distribuite un pò di besciamella, non ne serve molta, io l'ho usata soprattutto per non far seccare i bordi e gli angoli della pasta. Proseguite poi per altri due strati e concludete con uno bello strato di taleggio e noci.
  4. Infornate a forno già caldo a 160° per 20 minuti.
 Arrivederci alla prossima ricetta                          ALIDA


Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog