Translate

FILONCINI ALLE NOCI







































 
Quando lavoravo in Svizzera, c' era una panetteria a Melide, un paesino molto carino sul Lago di Lugano, che faceva un pane buonissimo. Io penso di aver mangiato li per la prima volta il pane alle noci, e non l' ho più dimenticato. Così mi sono detta : "Beh devo assolutamente provare e rifarlo a casa ". Così mi sono messa all' opera seguendo alla lettera la ricetta e devo dire che sono molto soddisfatta del risultato. Anche la cottura è perfetta. E' piaciuto molto a tutti. Se volete provare a farlo vi lascio la ricetta:









































INGREDIRNTI PER 7 FILONCINI   TEMPO:  CIRCA UN' ORA PIU' LA LIEVITAZIONE
450   gr di farina 0
50     gr di farina integrale
50     gr di semi di girasole
50     gr di gherigli di noce
30     gr di strutto
20     gr di lievito di birra
due cucchiaini di sale, olio evo








































PREPARAZIONE:
  1. In una ciotola sbriciolate 5 gr di lievito in 200 gr di farina 0 e lavorate tutto con 200 gr di acqua circa. Sigillate la ciotola con la pellicola e fate fermentare il composto per 15 ore a 15-16°C ( poolish )
  2. In un' altra ciotola sbriciolate il lievito rimasto con il resto della farina, poi unite la farina integrale, passata al setaccio, il poolish, lo strutto e incominciate ad impastare aggiungendo 75 gr di acqua circa.
  3. Unite il sale, trasterite l' impasto su un piano da lavoro e lavoratelo con energia fino a quando non sarà omogeneo. Modellatelo a palla, ponetelo nella ciotola, copritelo con un canovaccio umido e lasciatelo lievitare per 45 minuti.
  4. Po incorporate i semi di girasole e i gherigli di noci, grossolanamente spezzettati
  5. Dividete quindi l' impasto in sette palline, copritele  e fatele lievitare per altri 45' , poi spianatele ottenendo degli ovali; arrotolateli sul lato corto, per formare altrettanti filoncini. Disponeteli su una teglia ondulata antiaderente oliata, ( andrà benissimo anche una teglia normale), copriteli con un canovaccio umido e fateli lievitare per 50- 60'.  Infine infornate a 180° per 30' circa.







































Arrivederci alla prossima ricetta     ALIDA
Post Comment
Posta un commento

Cerca nel blog